Il Villa Musone vince e sale momentaneamente in testa, Il CSI esce dalla griglia play out

Un gol di Testasecca e uno di De Martino entrambi nel secondo tempo, consentono al Villa Musone di aggiudicarsi il confronto casalingo con l’Osimo Stazione e di balzare momentaneamente in testa alla classifica del campionato di Seconda Categoria girone E. I giallo blu vincono 2-0 nella 17esima giornata e assaporano per la prima volta il gusto del primato, in attesa dell’impegno del Montecosaro che domani sarà impegnato in casa contro l’ostico Casette Dete. I ragazzi di mister Lorenzini al momento hanno un punto in piu’ sui rivali che ora saranno costretti a vincere per non perdere la leadership. Sorride anche il CSI Recanati che si aggiudica lo scontro diretto di bassa classifica con il Fotball Club Osimo, uscendo momentaneamente dalla griglia play out. Al “Tubaldi” i giallo verdi vincono 2-1 al cospetto di un avversario arcigno e grintoso, e in grado di portarsi per primo in vantaggio con Censori su azione di Strappato. Il pareggio giunge prima dell’intervallo ad opera di Reucci, il quale realizza dagli undici metri. Gli osimani restano in dieci per un contestatissimo rosso a Giacchetta, e nel secondo tempo è ancora Reucci a firmare il sorpasso, firmando la sua prima doppietta da quando veste la casacca leopardiana. Nel finale il CSI, ridotto anch’esso in 10 per l’espulsione del mister giocatore Proculo, soffre ma stringe i denti raggranellando tre punti d’oro che gli consente di salire in sest’ultima posizione a quota 18, lasciandosi alle spalle la Pinturetta Falcor con 17, il Football Club Osimo con 15, l’Atletico Ancona e la United Civitanova con 14 e il Morrovalle con 9. M.N.

 

Lascia un commento