Nessuno parla più del rione Mercato invaso dalle auto.

Recanati. Un camion è rimasto, ieri mattina, in panne (come documenta la foto scattata dal recanatese Luca Biagioli e pubblicata su facebook), all’altezza di Porta San Filippo, nel tentativo di girare a sinistra verso via Castelfidardo come impone la nuova segnaletica stradale. E’ pur vero che il camionista, se avesse rispettato il divieto di accesso per i mezzi pesanti, posto all’altezza della rotatoria del Crocifisso, non si sarebbe dovuto avventurare verso via Monte Conero e, quindi, via Cesare Battisti, ma avrebbe dovuto proseguire lungo la circonvallazione che porta al Colle dell’Infinito. Ma non tutti fanno caso ai nuovi segnali stradali comparsi solo da pochi giorni, dopo la chiusura della rampa del campo sportivo per il lavori del Centro Città e l’istituzione del senso unico di via Battisti, nel tratto che va da Porta Marina a Porta San Filippo. Fatto singolare è che la maggioranza politica che ha deciso questa viabilità l’aveva in passato criticata aspramente quando venne istituita, alla fine del 2008, dall’allora amministrazione Corvatta. Si ritenne allora troppo pericolosa ed eccessivamente penalizzante per il quartiere Mercato gravato, improvvisamente, da un traffico intenso.

Lascia un commento