Luigi Malatini in carcere a Camerino, dovrà scontare 4 anni

Dovrà scontare quattro anni di carcere il recanatese Luigi Malatini, classe 1949, condannato in via definita dal Tribunale di Macerata per aver partecipato attivamente nel periodo 2009-2010 a una organizzazione malavitosa formata da catanesi, dedita a rapine in banche. Le indagini condotte dai carabinieri di Recanati hanno permesso di scoprire che Malatini, ha ospitato nella sua abitazione i componenti di questa banda a cui ha fornito anche informazioni utili per le incursioni poi effettuate nella Banca di Credito Cooperativo e nella la Carilo. Malatini è stato trasferito a Camerino.

;

Lascia un commento