La Pallacanestro Recanati chiude col botto, blitz a Castelfidardo e primo posto nel girone retrocessione

Finisce col botto la stagione della PALLACANESTRO RECANATI targata SDM stampi, i ragazzi di coach Pesaresi espugnano il campo della Vis Castelfidardo con il punteggio di 67 – 74 superandoli anche nella classifica finale che sino a ieri li vedeva appaiati a quota 28 punti. E’ stata una bella partita combattuta e corretta, egregiamente arbitrata, con continui ribaltamenti, che ha visto subito una partenza sprint dei Leopardiani che dopo 5 minuti si portavano sul 16-7 chiudendo poi il primo periodo in vantaggio 20 – 17. A questo punto la Vis inizia a macinare gioco recuperando e addirittura passando a condurre l’incontro per lunga parte del 2 e 3 periodo grazie ad un ottima percentuale al tiro. Nell’ ultima frazione i giallo/blu sono implacabili e con un parziale di 18 a 12 chiudono in bellezza il girone retrocessione classificandosi al primo posto e con un bilancio di 15 vittorie su 32 partite disputate, con il raggiungimento dell’ambizioso obiettivo di disputare la prossima stagione la quarta serie assoluta del basket nazionale. A completamento di questa lunga intensa e gratificante stagione (gli stessi ragazzi hanno disputato un ottimo campionato under “19 elite”, raggiungendo i concentramenti interzonali e mancando la qualificazione alle finali nazionali veramente per un soffio). "Approfittiamo dell’occasione per ringraziare lo staff tecnico, i preparatori atletici, i dirigenti, gli accompagnatori, i genitori e tifosi che ci hanno seguito con affetto e passione – scrive in una nota la società – ma consentiteci un ringraziamento particolare a tutti i nostri atleti, veri protagonisti di questa splendida avventura. Arrivederci al prossimo anno e buone vacanze a tutti"

VIS CASTELFIDARDO – PALLACANESTRO RECANATI 67-74
RECANATI: MONTERIU’ 4, OTTAVIANI 9, LARIZZA 12, RAPONI 18, PEZZOTTI 15, MORDINI, CINGOLANI 1, CLEMENTONI 2, SELICATO 14, MALIZIA n.e., SANTILLI n.e.. All.
Pesaresi Marco, Vice Sargentoni Luca.
Arbitri: SPERANDINI e OGHABI.
PARZIALI: 17-20, 43-38, 55-56, 67-74.

 

;

Lascia un commento