Massimiliano Politi condannato a 200 euro di multa per diffamazione.

Questa mattina  (martedi' 9 giugno) il Tribunale di Macerata ha condannato Massimiliano Politi a 200 euro di multa per il reato di diffamazione nei confronti di Enzo Marangoni, rimandando in  sede civile l’eventuale valutazione del risarcimento danni.  Entrambi, ai tempi dei fatti, erano consiglieri comunali di Recanati.   Come si ricorderà  Politi sul profilo di Facebook, nella parte pubblica  visibile a chiunque, scrisse nel luglio 2010, espressioni pesanti nei confronti di Marangoni, che  lo querelò, costituendosi anche parte civile. I legali di Marangoni avevano chiesto un risarcimento pari a 50 mila euro e una provvisionale di 5.000 euro da pagarsi subito. Michele Moretti avvocato difensore di Politi si dice “ moderatamente soddisfatto della sentenza annunciando appello perché ritiene che il suo assistito ha espresso, pur ricorrendo a toni aspri e duri,  giudizi che rientrano nell’esercizio della critica politica.

;

Lascia un commento