UN SUCCESSO L’INFINITO FESTIVAL ALL’ORTO DEI GESUITI DI SAN VITO, IN AUTUNNO L’EVENTO SI SPOSTA A ROMA

Sono andati in archivio piu' che positivamente i tre appuntamenti di Recanati dell'Infinito Festival, nato da una idea di Spazio Cultura in collaborazione con Visso d'arte e il patrocinio del Comune di Recanati. Un pubblico numeroso e attento ha fatto da cornice agli spettacoli che si sono svolti nella suggestiva cornice dell'ex orto dei padri gesuiti nel plesso di San Vito, un luogo incantevole e reso ancor piu' affascinante dalla vicinanza dell'oratorio della congregazione dei nobili dove un giovanissimo Giacomo Leopardi lesse in varie solennità religiose i suoi "discorsi sacri". Dal teatro alla musica passando per la letteratura i tre eventi hanno visto salire sul palco l'attore Andrea Roversi della compagnia "Quelli di Grock" con una rappresentazione frizzante e dedicata ai giovani dal titolo "Leopardi come non ve l'ha mai raccontato nessuno", il maestro Gian Luca Petrucci con un omaggio al flautista Luigi Leopardi fratello del grande poeta ed infine la scrittrice Lorena Marcelli con la presentazione del suo triller storico dal titolo "L'enigma del Battista". Quest'ultimo appuntamento è stato anticipato da un gradito fuori programma con la presenza del recanatese Mario Elisei autore del libro "Il mio Leopardi" che ha presentato “La bella felicità”, epistola di Giacomo Leopardi al conte Carlo Piepoli".

L'Infinito Festival continua con altri tre appuntamenti in calendario a Visso. Il primo questa sera (venerdì) con la presentazione del libro per bambini “L’attimo in più” di Marco Squarcia e il 10 agosto con un doppio evento che vedrà protagonisti Paolo Shagar e Roberta Bartolucci con "Pensiero acustico" e lo scrittore e critico d'arte Paolo Cicchini con "Alchimia dell'anima". L'Infinito Festival non finisce qui. Tra settembre e ottobre si sposterà infatti a Roma, al San Salvatore in Lauro sede del Pio Sodalizio dei Piceni dove saranno esposti in uno speciale allestimento i manoscritti leopardiani del Museo di Visso, tra cui l’Infinito. Altre iniziative verteranno sulla proiezione del film “Il giovane favoloso” ed in un incontro con i protagonisti della pellicola firmata da Mario Martone fresco cittadino onorario di Recanati così come l'attore protagonista Elio Germano.

;

Lascia un commento