Il Villa Musone battuto dall’Ac Falconara nel secondo test, in gol Agostinelli

Sconfitta per 2 a 1 per il Villa Musone nella seconda uscita stagionale al cospetto dell'AC Falconara che giocherà nel prossimo campionato di prima categoria. Un altro utile test al di la del risultato per mister Cristiano Caccia dopo il Memorial Maurizio Maceratesi che ha visto la squadra giallo blu aggiudicarsi il triangolare con Porto Recanati e Recanatese allo stadio "Tubaldi". L'amichevole odierna disputata al campo sportivo di via Turati ha fatto registrare il gol di Agostinelli per il momentaneo 1 a 1 e le assenze di Coppini e Mascambruni con quest'ultimo che non tornerà in gruppo prima di settembre a causa della rottura del polso. Alla partita hanno preso parte anche gli ultimi due arrivi in casa giallo blu, i classe 98 Tommaso Lombardi e Lorenzo De Martino, fratello minore del bomber Manuel. Prossimo test questo venerdì al "Vincenzo Monaldi" di Porto Recanati con fischio di inizio alle ore 17,30. Avversaria la squadra arancione già affrontata nel triangolare di sabato scorso a Recanati anch'essa proiettata verso la prossima Promozione Marche i cui gironi devono ancora essere ufficializzati dal comitato regionale delle Marche della Lnd. Il Villa Musone è in bilico tra il gruppo del centro nord e quello del centro sud ma intanto è ufficiale il campo di gara che sarà il "Nicola Tubaldi". A renderlo noto è stato il direttore sportivo Vincenzo Masi intervistato nel corso della consueta trasmissione sportiva del lunedì a Radio Erre. L'altra novità è che le gare casalinghe si giocheranno di domenica.

;

Lascia un commento