L’Osimana cade al tappeto, ancora segno X per il Portorecanati

Osimana al tappeto e successi per Vigor Castelfidardo e Passatempese nel girone A, pari del Portorecanati e Sangiustese in fuga nel girone B. Questo il quadro degli anticipi odierni nel campionato di Promozione Marche dove in testa ci sono due squadre a punteggio pieno, l'Atletico Alma e la Sangiustese. Nel girone A l'Osimana interrompe la striscia positiva di risultati perdendo 3 a 1 in casa della Conero Dribling, al secondo acuto stagionale sempre al Raimondo Vianello. Fattore casalingo rispettato anche per la Passatempese che piega 2 a 1 il Val Foglia e per la Vigor Castelfidardo che supera 1 a 0 l'Olimpia Marzocca agganciandola in classifica. In testa prosegue la fuga dell'Atletico Alma vittoriosa anche sul campo del Barbara per 2 a 1.

In Promozione girone B ancora un segno X, il secondo consecutivo, per il Portorecanati che esce dal Ferranti di Porto Sant'Elpidio con il risultato di 1 a 1. Buona prova degli arancioni nel primo tempo dove passano in vantaggio con un bel gol di Cantarini ma vengono raggiunti al quarantacinquesimo da un rigore di Cuccu. Nella ripresa traversa di Storani per gli uomini di Piangerelli che restano al secondo posto alla luce della sconfitta del Muccia a Montottone per 2 a 1 e del pareggio tra Lorese e Atletico Piceno che chiudono sullo 0 a 0. In testa va in fuga la Sangiustese che vince 3 a 0 in casa dell'Atletico Azzurra Colli dove spicca la doppietta di Cerbone. In coda primo urrà del Montecosaro che piega il San Marco 3 a 2 e lascia momentaneamente da sole in fondo alla classifica Villa Musone e Aurora Treia che saranno impegnate domani rispettivamente a Potenza Picena e Montefano.

In Prima Categoria girone C resta una sola squadra a punteggio pieno. Il Porto Potenza conquista la quarta vittoria consecutiva piegando tra le mura domestiche il Montemilone Pollenza per 4 a 1 e staccandosi dal Monte Urano Campiglione che ha pareggiato sul campo del Telusiano per 2 a 2 e dalla Cluentina sconfitta in casa dagli Amatori Corridonia per 2 a 1. Aggancia il secondo posto la terribile matricola Piobbico che viola il rettangolo di gioco della Monteluponese per 2 a 1 consegnando ai locali la terza sconfitta in quattro gare. Prima vittoria stagionale per l'Appignanese che lascia l'ultimo posto in classifica grazie al clamoroso blitz a Casette Verdini per 4 a 3. Il Fiuminata ha piegato l'Elpidiense Cascinare 1 a 0, il Francavilla il Val di Chietnti 2 a 0 mentre Santa Caterina e Piane di Falerone hanno diviso la posta in palio impattando 0 a 0.

 

;

Lascia un commento