Pronto riscatto delle ragazze dell’Helvia Recina Futsal Recanati, 5 a 2 alla quotata Jesina

Pronto riscatto della squadra femminile dell'Helvia Recina Futsal Recanati che nella seconda giornata della serie C batte l'Ep Jesina con il punteggio di 5 a 2. Vittoria di prestigio per il quintetto di mister Simone Patrizietti contro una delle squadre maggiormente accreditate al salto di categoria che arrivava dalla goleada al Lyons Ancona. Reduci dalla debacle di Camerano le leopardiane hanno messo in campo grinta, determinazione e qualità prendendo subito in mano le redini del match. Dopo il botta e risposta le elvetiche hanno preso il largo fino a mettere in ghiaccio il risultato. In gol Maria Corrado autrice di una doppietta, Milena Longo, Silvie Casagrande e Jessica Orazi che sembra aver smaltito gli acciacchi che l'avevano tenuta lontana dal campo nella prima giornata. Un rientro importante quello del vice capitano in vista dei prossimi impegni nei quali confermare quanto di buono dimostrato contro le leoncelle jesine. Sabato terza di campionato in quel di Filottrano contro la Polisportiva, squadra già affrontata nel turno preliminare di Coppa Marche e incredibilmente ancora ferma al palo con due sconfitte in altrettanti incontri.
In casa Helvia Recina Futsal Recanati le noti dolenti giungono dalla squadra maschile che nella quinta giornata della C2 girone B è stata sconfitta in casa dal Potenza Picena con il risultato di 2 a 1. Quarto stop stagionale per la compagine di Daniele Benivegna che resta malinconicamente ultima in classifica con 1 punto in compagnia dell'Avenale Cingoli. Il gol dei giallo rossi è stato realizzato da Gurini. Nel prossimo turno trasferta a Macerata contro l'Invicta che vanta due punti in piu' dei recanatesi. Sulla carta una buona occasione per rialzare la testa dopo un avvio piuttosto balbettante.

;

Lascia un commento