VENTO FORTE: KITESURFISTA IN DIFFICOLTÀ A SCOSSICCI

Vento da Nord e mare aperto in zona Scossicci di Porto Recanati: questi sono giorni di onde prepotenti che richiamano l’attenzione degli assistenti bagnanti, negli stabilimenti balneari della costa.

I due Baywatches di casa nostra, Manuel Bernabei e Mattia Osimani il cui credo è “PREVENIRE”, nel pomeriggio di oggi sono intervenuti senza esitare, facendo scendere in mare il pattino di salvataggio per dirigersi tra le onde alte verso il largo, dove un uomo in difficoltà aveva alzato il braccio chiedendo aiuto. Dalla postazione di terra Manuel aveva avvistato la vela del kitesurf sbattuta dalle onde e l’uomo in acqua a breve distanza. Gli scogli a riva sarebbero stati una destinazione decisamente rovinosa, evitata fortunatamente per la pronta coordinazione di Bernabei con Osimani del vicino balneare.

Sono bastati un veloce allerta e braccia vigorose perché si riuscisse a riportare a riva surfista e vela, in piena serenità.

Suspense e partecipazione dei bagnanti per quella che, schernendosi, i due giovani vestiti di rosso hanno definito semplice assistenza di prevenzione. Manuel e Mattia sorridono timidi sminuendo il loro intervento che a noi è sembrato straordinario.

In caso di grosso pericolo avremmo sentito un triplice fischio e la Capitaneria di Porto sarebbe stata allertata.

A vigilare l’operazione, pronto ad intervenire, non è mancato un quattro-zampe con la sua accompagnatrice.

Manuel Bernabei è di Montelupone, frequenta il Liceo Scientifico di Recanati e si prepara ad affrontare la maturità. Da due anni, durante le vacanze estive, si dedica al lavoro di Assistente bagnanti, scrutando il mare e chi non lo rispetta, con una particolare attenzione per i bambini che, con troppa facilità, si tuffano in acque non sempre tranquille.

Mattia Osimani è anconetano e frequenta la facoltà di Biologia presso il Politecnico delle Marche. Scautista convinto, trascorre l’estate 2016 in riva al mare di Porto Recanati con l’attenzione e la responsabilità che si richiede in questo lavoro.

Mare e sole d’agosto per noi vacanzieri ed il sorriso rassicurante di due giovani ragazzi che ci fanno credere ancora in qualcosa di buono.

Luciana Interlenghi

src=http://www.radioerre.net/notizie/images/articoli/generici/Salvataggio

;

Lascia un commento