Un milione dal Coni per il PalaCingolani

E’ in arrivo per Recanati un finanziamento di un milione di euro, da parte del Coni, per l’ampliamento del palazzetto dello Sport. “La buona notizia è stata ufficializzata nella giornata di ieri, ci dice soddisfatto l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Biagiola, e premia mesi di lavoro per ottenere questo importante e meritato riconoscimento per la città di Recanati”. La cittadina leopardiana è stata ammessa, infatti, insieme ad altri 14 comuni marchigiani a finanziamenti a fondo perduto per interventi di riqualificazione grazie al piano «Sport e Periferie» del Coni. Questi 14 comuni marchigiani sono così rientrati nella graduatoria nazionale che comprende 180 progetti per un totale di 50 milioni, 2,7 milioni l'ammontare delle risorse destinate alla nostra regione. Su 15 interventi in altrettanti impianti 12 sono di “rigenerazione” cioè di manutenzione e riqualificazione e tre di “ampliamento-completamento”. Il più consistente, superiore al milione di euro, riguarda, appunto, Recanati, dove verrà ampliato il palazzo dello Sport. L’opera consentirà alla squadra di Basket “L’ambalt di poter riutilizzare l’impianto del PalaCingolani oggi non omologato per ospitare incontri delle serie A2 dove milita, tanto che la squadra di basket è costretta a disputare le gare ad Ancona.

;

Lascia un commento