Il terremoto mette in fuga anche i topi …. d’appartamento

Terremoto e visita dei ladri: un bel binomio di paura per due famiglie recanatesi, M.G. e G.P., entrambe residenti in viale Kennedy 5 a Recanati. A raccontare quanto successo è la signora Gemma che vive da sola. Mercoledì pomeriggio era uscita da sua casa verso le 17,30 per farvi ritorno, ma solo per pochi attimi, qualche secondo dopo della scossa di terremoto che si è registrata alle 19,18.

“Quando c’è stata la prima scossa di terremoto io ero per strada e non l’ho sentita. Stavo rientrando a casa poiché dovevo prendere una cosa da portare a mia figlia, che abita poco distante, e lì per lì non mi sono accorta di nulla. Quando sono rientrata a casa di nuovo, saranno state circa le 19,30, ho avuto la brutta sorpresa di trovare tutto sotto sopra. Ho pensato che fosse stato il terremoto a creare tutto quel caos, ma poi mi sono subito resa conto che il motivo era un altro: c’erano stati i ladri.” E’ stato al rientro del suo vicino di casa che si è resa conto che i malviventi avevano rovistato sia in casa sua che di M.G. che era uscito dal suo appartamento verso le 18,30. Si presume, quindi, che i ladri abbiano agito in quel frattempo.

Dalla ricostruzione fatta dai carabinieri, a cui entrambi si sono subito rivolti, i ladri sono passati dalla canna fumaria che è posta sul retro del palazzo e che passa per il terrazzo di M.G. Qui hanno dapprima tentato di rompere il vetro della porta finestra senza riuscirci e poi l’hanno direttamente forzata con un punteruolo.

Fatto il loro raid, riuscendo a recuperare ben poco (oggetti in oro) sono passati nell’appartamento a fianco saltando il divisorio che separa i due terrazzi. La porta finestra dell’appartamento della signora Gemma aveva un lucchetto di sicurezza per cui i ladri sono passati rompendo il vetro di una finestra.  Hanno messo tutto sotto sopra ma, forse impauriti dalla scossa di terremoto che li ha sorpresi in casa della signora Gemma, hanno portato via anche qui ben poco: una collana e un anello d’oro.

src=http://www.radioerre.net/notizie/images/articoli/luoghi/recanati/condominio

;

Lascia un commento