Villa Musone sconfitto in casa dell’Atletico Alma, debutto con gol per Gigli

Il Villa Musone è stato sconfitto al Bellocchi di Fano dall'Atletico Alma, terza forza della Promozione girone A. Nella 12° giornata è maturata la seconda battuta d'arresto consecutiva per gli uomini di Mancinelli dopo quella di sette giorni prima con la capolista Olimpia Marzocca. I giallo blu si sono arresi 4 a 2 al termine di un incontro nel quale sono emerse delle amnesie difensive che hanno consentito ai padroni di casa di andare in gol con facilità. Primo tempo sottotono per i leopardiani che vanno sotto per il sigillo di Rolon e poi subiscono il raddoppio nel recupero ad opera di Palazzi. Un gol che avrebbe potuto tagliare le gambe ma ad inizio ripresa Agostinelli è il piu' lesto di tutti ad insaccare riaprendo il match. L'Atletico è però spietato in avanti e riallunga il passo segnando altre due volte. Nel mezzo una ghiotta occasione per i villans di accorciare nuovamente le distanze prima del sigillo finale realizzato da Gigli, ultimo arrivato alla corte di Mancinelli. L'ex Vigor Castelfidardo, in prestito dalla Recanatese, bagna così con un gol il suo debutto con la maglia del Villa Musone anche se il suo gesto atletico serve solo a rendere meno rotonda la sconfitta. Nel prossimo turno, in calendario domenica al Tubaldi alle 14,30, Fornari e compagni affronteranno la Passatempese reduce dal rotondo successo sul Senigallia. Una vittoria varrebbe l'aggancio in classifica agli osimani in una zona decisamente piu' tranquilla.

 

 

 

;

Lascia un commento