Lei denunciata per l’incidente, lui, invece, perchè positivo alla cocaina

Entrambi coinvolti nel sinistro stradale con feriti, avvenuto nella serata del 31 luglio scorso a Castelfidardo sono stati denunciati nel pomeriggio di ieri dai militari della radiomobile osimana per “Lesioni personali gravi a seguito di sinistro stradale e Guida sotto l’influsso di sostanze stupefacenti” due individui identificati per C.A. nata a Loreto, Classe 1975, residente a Castelfidardo, coniugata, operaia, incensurata e P.P. nato e residente ad Osimo, Classe 1970, celibe, nullafacente. Nel corso dell’indagine è stato accertato che la donna, alla guida dell’autovettura Lancia Y di colore nera, nell’effettuare svolta a sinistra, nonb aveva dato la precedenza al motociclo Honda Transalp, proveniente in senso opposto e condotto dall’uomo. Quest’ultimo, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Torrette di Ancona, è stato poi dimesso dopo qualche giorno ma, a seguito di esami effettuati, risultava positivo alla cocaina per un valore di 198 ng/ml e ai cannabinoidi per un valore di 89 ng/ml.

;

Lascia un commento