Quel cappotto rosso…..

Il giorno della memoria quest’anno a Recanati assumerà un valore speciale: quello della solidarietà tra una famiglia  ebrea e una allora ragazzina (Naide Papetta) raccontata dai bambini ai bambini. “Quel cappotto rosso” è infatti il titolo del libro che i ragazzi della 5 classe della Scuola Primaria di San Vito hanno scritto a più mani ed in maniera cooperativa guidati dalle insegnanti Antonella Maggini e Cristina Capellino. Il libro racconta una storia vera e circostanziata degli avvenimenti storici di quel periodo e i luoghi della narrazione sono gli stessi che gli Ebrei hanno abitato in secoli diversi. Il libro, in edizione numerata, frutto di un lungo  lavoro edito a cura della ELI –La Spiga, verrà presentato domani alle ore 18 all’auditorium del Campus l’Infinito. Alla presentazione interverranno tra l’altro: il Sindaco Fiordomo, l’assessore alla Cultura e Istruzione Rita Soccio, il dirigente scolastico Giuseppe Carestia,  Marco Moroni dell’Università Politecnica delle Marche, Paolo Coppari, Istituto Storico di Macerata, la protagonista della storia, Naide Papetta e naturalmente le  insegnanti ed i ragazzi  autori del testo. 

;

Lascia un commento