ultima riunione pugilistica alla canappa boxing

L’ultimo sforzo di questo 2018. Un’annata caratterizzato da una prolungata serie di eventi organizzati dalla Canappa boxing club con il parco Scalabrini di Loreto a fare da teatro. E’ stata una lunga maratona pugilistica seguita da un pubblico folto ed entusiasta. Si sono affrontati ben 60 atleti che hanno dato vita a 30 spettacolari match con tre riprese da un minuto e mezzo l’una. Presenti  le scuole di Loreto-Recanati, Collemarino, Castelfidardo, Ascoli, Senigallia, Porto San Giorgio, San Benedetto del Tronto e fuori confini Assisi.

Anche guantoni in rosa a confrontarsi sul ring. Soddisfazione per chi si è affermato e delusione per coloro invece che sono scesi dal ring con l’onore delle armi. Com’è giusto che sia. Incontri coordinati dal responsabile settore amatori della federazione pugilistica regionale Salvatore Tardivo e arbitrati da Sauro di Clemente e Gabriele Battilà.

Per il 2019 la Canappa boxing ha in serbo un colpo a sensazione: l’organizzazione dei campionati italiani che si disputeranno in estate a Porto Recanati.

 

;

Lascia un commento