Recanati: le reazioni della politica di fronte al blitz della Polizia al giardino del concilio

Antonio Bravi Sindaco di Recanati

L'unione fa la forza. Grazie alla proficua collaborazione tra i residenti, l'amministrazione comunale e le Forze dell'Ordine, con il prezioso supporto del servizio di videosorveglianza, che ha portato all'intervento nel Parco del Concilio per una città più sicura.

Nota del gruppo Vivere Recanati       

                       Una città sicura. Una città che previene e che combatte  lo spaccio e l'uso di sostanze stupefacenti. I nostri Assessori e  Consiglieri hanno raccolto le segnalazioni e le preoccupazioni dei cittadini  e grazie all'attenzione, alla sensibilità e all'esperienza delle Forze dell'Ordine e della nostra Polizia Locale, si sono intensificati i controlli. Fondamentale l'utilizzo anche delle immagini del moderno sistema di videosorveglianza che è stato notevolmente potenziato negli ultimi anni. Riteniamo fondamentale un impegno educativo da parte di tutti e nello stesso tempo interventi di prevenzione e repressione di fenomeni preoccupanti per difendere sopratutto i nostri ragazzi

Simone Simonacci – Iustissima Civitas

Ho evitato fino ad oggi di commentare gli innumerevoli casi di rapine, furti, vandalismo e spaccio che si sono perpetrati nella ridente e tranquilla città di Recanati durante gli ultimi mesi. Sono stato attaccato per aver detto la Verità che è costantemente sotto gli occhi di tutti. Pur di non darci ragione l'Assessore Fiordomo compie la solita mirabolante manipolazione della realtà trasformando un punto di debolezza in un punto di forza. Da commerciale mi inchino alla capacità comunicativa e all'arte di prevenire le obiezioni di Francesco ma dal punto di vista politico sono costretto ad evidenziare il totale fallimento della precedente e dell'attuale amministrazione nella gestione della criminalità e soprattutto dello spaccio. A Recanati gozzovigliano spacciatori e grande è il giro di droga anche tra i giovanissimi. Ammetterlo non sarebbe una sconfitta ma un passo avanti verso la soluzione. Colgo l'occasione per ringraziare le Forze dell'Ordine che come sempre hanno svolto un ottimo lavoro.
Il Centro Destra è ovviamente a disposizione dell'Amministrazione per collaborare al fine di contrastare e debellare il fenomeno

 

;

Lascia un commento