Valentina Petri conquista Recanati: Magnifico del Fai legge un suo scritto su Leopardi e l’ermo colle 2.0

Sarà il Fai a gestire per i prossimi 15 anni il Colle dell’Infinito permettendo a chiunque finalmente di poterlo visitare dopo l’accurata opera di rigenerazione botanica che lo ha riportato a somigliare molto a quello che era il giardino, ricco di frutta e fiori, dell’antico convento delle suore del Santo Stefano ai tempi del poeta Giacomo Leopardi. Ma perché il Fai si è occupato di un orto? Nelle interviste che vi proponiamo è spiegato come è nata l’idea di recuperare questo angolo della poesia leopardiana. Magnifico legge una curiosa composizione della professoressa

;

Lascia un commento