Iniziative del PDL

Il PDL di Recanati insieme al gruppo consiliare terrà un incontro pubblico il 6 giugno alle ore 21,00 presso il Salone del Popolo per illustrare la manovra finanziaria del Comune di Recanati ed informare i cittadini, attraverso la proiezione di atti e documenti, su quello che  la Giunta Fiordomo non ha detto relativamente agli aumenti delle tasse e al mancato contenimento delle spese.

Gli interventi della maggioranza sull’argomento in risposta alle critiche delle opposizioni non rappresentano l’effettivo contenuto delle decisioni assunte ed una rappresentazione corredata da documenti costituisce a nostro avviso il modo migliore per chiarire cosa si debbono realmente aspettare i recanatesi,  come debbono mettere mano al loro portafoglio, come verranno spesi i loro soldi, come e dove sono state destinate le risorse pubbliche, ma anche quali operazioni potevano essere fatte per limitare il prelievo e contenere le spese.

Intanto, a dimostrazione che la nostra opposizione è opposizione costruttiva e che i nostri consiglieri lavorano e si impegnano, il gruppo consiliare del PDL si è fatto promotore, raccogliendo l’adesione degli altri gruppi di opposizione, di chiedere la convocazione di un Consiglio Comunale avente ad oggetto l’Astea.

Appare, infatti, incredibile che il ns. comune,  il quale ha ben due rappresentanti con tanto di indennità nel CdA della società,  non abbia mai ritenuto di discutere in consiglio comunale della situazione di una società alla quale partecipa con oltre il 20%, del programma di investimenti, delle politiche di remunerazione, dei progetti, ecc.. Il dibattito in consiglio permetterà anche di chiarire quale sarà il futuro della sede di Recanati e se essa, come per altre situazioni ben note, andrà a far parte della schiera dei servizi persi dalla nostra città: non è la prima volta che si inizia con lo svuotare un servizio, con lo spostarne i pezzi per poi chiuderlo definitivamente (vedi Ospedale).


Il coordinatore PDL Sabrina Bertini

Lascia un commento