Tutela per la civica scuola Gigli

Maurizio Paoletti, Consigliere Comunale del Pdl, tallona l’amministrazione Fiordomo perché si giunga al più presto alla definizione del contenzioso in atto fra il Centro Mondiale della Poesia che rivendica la  restituzione dei locali occupati dalla  scuola di Musica B. Gigli e il Comune che li considera invece nella sua piena disponibilità. Per dare sicurezza e tranquillità alla scuola di musica, Paoletti chiede se è avvenuto l’incontro richiesto dal nuovo Presidente del Centro Mondiale della Poesia, Luciano Scala e quali provvedimenti intende prendere l’Amministrazione. Scala chiede anche il rispetto della convenzione che prevede un contributo annuo da parte del Comune di 75.000 euro, interrotto nel 2009 con l’avvento della giunta Fiordomo.

Lascia un commento