Opere pubbliche completate

Scuderie Antici risalenti al XVI secolo, dove l’Amministrazione Comunale sta decidendo sul mantenimento dello spazio adiacente al fine di inserirvi un arredo urbano quale punto di sosta per i turisti diretti a casa Leopardi. Pronto al via anche lo sportello IAT situato nella Chiesa di S.Pietrino. Tra Natale e Capodanno è stata ultimata la pavimentazione di Porta S.Filippo, per quale non è stata possibile rispettare la scadenza del 15 dicembre -come termine ultimo dei lavori- a causa dei problemi che l’Astea ha riscontrato nei sottoservizi. Sistemata la pavimentazione, afferma Alessandro Biagiola, assessore ai lavori pubblici, ci prenderemo l’incarico e la responsabilità al fine di dare un maggior decoro storico ed architettonico ad una delle porte più antiche della città e di accesso al centro storico ,sistemando tutte le mura intorno unitamente alle merlature;un lavoro quindi di pulizia e di ristrutturazione al fine di darne il giusto risalto e valore e far ritornare Porta S.Filippo, agli antichi splendori. Sono pertanto allo studio i tempi di attuazione con i relativi costi e completare l’opera con due scorrimano, in ferro battuto, che si integreranno perfettamente con la struttura al fine di facilitare il passaggio di persone anziane che avranno bisogno di appoggiarsi in caso di pioggia o di neve. Domani infine i bambini della Scuola Materna di Castelnuovo potranno ritornare ad usufruire dell’ingresso separato dalla Scuola Elementare, mentre gli alunni della scuola di Montefiore potranno utilizzare la palestra, liberata dalla umidità che rendeva i locali malsani e scarsamente fruibili.;

Lascia un commento