L’amministrazione comunale vuole entrare nella ragnatela

Il sindaco Fiordomo vuole entrare nel consiglio di amministrazione della cooperativa sociale La Ragnatela, unitamente ad un rappresentante dell’amministrazione comunale. Questa volontà è stata espressa nel corso del pomeriggio di festa prenatalizio organizzato dal sodalizio al quale ha partecipato anche una delegazione del Comune guidata dal primo cittadino. La presenza di rappresentanti comunali in seno al consiglio di amministrazione della cooperativa sarebbe un aiuto concreto secondo Fiordomo, per favorire la possibilità di nuovi contatti e sinergie con gli altri comuni del territorio essendo la realtà della Ragnatela intercomunale. Saranno altresì messi a disposizione di tecnici del Comune di Recanati a partire dal segretario generale, al revisore dei conti, al geometra, all’architetto ed all’ingegnere per consulenze ed assistenza oltre alla possibilità di un inserimento nei capitoli di bilancio del prossimo anno di un contributo per lo sviluppo dell’attività della cooperativa sociale. Da tempo, infatti, la cooperativa si dibatte in una preoccupante crisi economica con il rischio di non poter assicurare la continuità lavorativa ad una cinquantina di soci. ;

Lascia un commento