Sequestrati 50 grammi tra cocaina e hashish all’interno di un esercizio commerciale della città

Operazione contro il traffico e spaccio di sostanze stupefacenti a Civitanova Marche dove i finanzieri della locale Compagnia nella serata ieri hanno messo a segno un altro colpo, sequestrando 45 grammi di cocaina e 5 grammi di hashish all’interno di una pizzeria.

Ad attirare l’attenzione dei finanzieri è stata l’anomala presenza di persone  già note alle forze dell’ordine quali assuntori di stupefacenti nelle vicinanze dell’esercizio commerciale.  . Alcuni di loro sono stati anche visti entrare per poi uscire senza acquistare nulla.

Sono stati quindi acquisiti utili elementi info investigativi nei confronti del titolare della pizzeria, che hanno permesso ai finanzieri di entrare in azione. Con l’ausilio dell’unità cinofila è stata effettuata una perquisizione all’interno dei locali individuando dapprima 5 grammi di hashish, alcuni grammi di cocaina  ed un bilancino di precisione nascosti all’interno di una scatola riposta in un armadietto metallico contenente gli effetti personali del titolare. Successivamente altri 44 grammi di cocaina sono stati rinvenuti occultati all’interno della cappa di aspirazione della cucina.

Il titolare dell’esercizio con specifici precedenti è stato denunciato a piede libero alla locale A.G.  

 

;

Lascia un commento