Impatta a Castelfidardo il Csi, amara sconfitta per il Villa Musone

Un pareggio e una sconfitta. Questo il bilancio agro dolce delle recanatesi impegnate nel girone E di Seconda Categoria. Nella 12^ giornata il Csi Recanati raccoglie un prezioso pareggio sull’insidioso terreno di gioco della Vigor Castelfidardo, diretta concorrente nella corsa ai play off e reduce da una lunga striscia di risultati positivi. 1-1 il risultato finale con la truppa di Giuseppe Lorenzini che si scrolla di dosso le ultime tre sconfitte incassate contro Real Cameranese, Appignanese e Riviera Calcio. Amara sconfitta invece per il Villa Musone sul campo della vice – capolista Appignanese, al termine di novanta minuti contrassegnati da discutibili decisioni del direttore di gara. Gli uomini di Alvaro Belli incassano la rete del ko ad una manciata di minuti dal triplice fischio ed allungano la striscia negativa che perdura da tre giornate.

Negli altri incontri da registrare l’affermazione casalinga del Santa Maria Apparente che supera 2-1 l’Atletico Ancona mantenendosi al comando della graduatoria con tre lunghezze di vantaggio sull’Appignanese. Vince di misura anche il Riviera Calcio sul Sambucheto Montecassiano, restando saldamente ancorato in piena zona play off. Nelle zone calde da evidenziare i successi di Aries Trodica (2-0 al Real Porto) e Nuova Picena (3-2 al Montesanto), mentre San Claudio e Casette d’Ete si dividono la posta in palio (1-1). Domani il quadro si chiude con Real Cameranese-Vigor Montecosaro. Si gioca alle ore 14,30. M.N.

Questa la classifica: Santa Maria Apparente 29, Appignanese 26, Real Cameranese 24, Riviera Calcio 23, Vigor Castelfidardo e Csi Recanati 17, Real Portorecanati 15, Vigor Montecosaro, Villa Musone e Aries Trodica 14, Nuova Picena 13, San Claudio 12, Casette d’Ete 11, Montesanto 9, Atletico An 8, Sambucheto 7.

;

Lascia un commento