Invece di un attrezzo per la palestra … carta straccia e mattoncini di tufo

AL posto di un attrezzo per palestra le arriva a casa, ben impacchettati, tanta carta straccia e due mattoncini in tufo. E’ quanto accaduto ad una portorecanatese così amante della palestra che quando su internet ha visto quell’offerta e con quel prezzo non ha resistito e ho provveduto all’acquisto. La giovane, 25 anni, ha provato subito dopo a chiamare il numero del sito, su cui altre volte aveva già acquisto altro materiale senza aver alcun problema, ma naturalmente il telefono ha suonato a vuoto e nessuno ha risposto così come sono fasulli nome e indirizzo del venditore. Toccherà ora ai carabinieri rintracciare l’autore della truffa

;

Lascia un commento