Intervista al reporter Mirco Fontanella

“35 mm dal confine. Viaggio nel cuore di Idomeni” è il reportage fotografico di Mirco Fontanella in mostra fino al 10 luglio in Via Roma, 26. E' il racconto di una vergogna, di un' Europa incapace di trovare soluzioni davati ad un'umanità in cerca di aiuto. Idomeni, il piccolo paese diventato il più grande campo profughi della Grecia, è diventato il simbolo della tragedia umana e del fallimento delle politiche europee sull’immigrazione. Migliaia di persone per scappare dalla guerra hanno vissuto i mesi più freddi accampati in mezzo al fango, con la speranza di poter varcare la frontiera ed entrare in Macedonia per raggiungere l’Europa. Mirco, spinto da un forte richiamo interiore a recarsi in quel luogo, racconta al nostro microfono la sua esperienza.

src=http://www.radioerre.net/notizie/images/eventi/rubriche/Nikla/IMG_4729.jpg

;

Lascia un commento