Quando la protesta vale

A pochi giorni dalla denuncia delle condizioni di incuria in cui si trovavano le aree verdi di Scossicci e della richiesta di un intervento urgente per consentirne la piena fruibilità qualcosa si è mosso. Non nasconde la propria soddisfazione per il risultato ottenuto il Direttivo portorecanatese di Fratelli d'Italia che, dalla propria pagina facebook mostra gli scatti del “prima” e “dopo” l'intervento sollecitato ed ottenuto.

“Abbiamo esercitato una importante funzione di controllo e di stimolo – dichiarano i membri del partito di Giorgia Meloni – che si è dimostrata incisiva ed efficace per ottenere un risultato concreto, chi abita il quartiere stabilmente o durante il periodo estivo ha apprezzato notevolmente l'esito. E' essenziale conoscere le problematiche del nostro paese ed ascoltare le richieste dei nostri concittadini, in questo caso il problema del decoro urbano e dei parchi aveva un duplice obbiettivo: restituirli ai cittadini per un accesso sicuro e funzionale ma anche garantire l'immagine di Porto Recanati nel momento di massima affluenza turistica. Ad alcuni possono sembrare cose di poco conto noi invece reputiamo che la cura del paese e dell'arredo urbano garantiscano servizi e siano il primo biglietto da visita per i turisti che scelgono Porto Recanati quale meta delle proprie vacanze. Ma il decoro urbano è utile anche in termini di sicurezza, se restituiamo parchi e zone verdi a famiglie e bambini li sottraiamo a chi approfitta dell'abbandono per farne sede di traffici illeciti, per questi motivi dovrebbe assumere carattere prioritario nella programmazione degli interventi dell'amministrazione comunale ed auspichiamo che pari attenzione venga riservata a tutte le aree del paese.”

 

                                                              Fratelli d'Italia – AN

                                                    Coordinamento Porto Recanati

src=http://www.radioerre.net/notizie/images/articoli/luoghi/porto-recanati/verde

;

Lascia un commento