L’associazione Gigli ricorda il soprano Daniela Dessì

L’associazione Beniamino Gigli di Recanati non dimenticherà Daniela Dessì, la celebre soprano che si è spenta ad agosto scorso lasciando tutto il mondo artistico e i suoi amici addolorati. In questi giorni sia il presidente  Pierluca Trucchia che il segretario Luigi Vincenzoni si sono incontrati più volte con il tenore Fabio Armiliato, compagno in vita e sul palcoscenico della Dessì, che parteciperà oggi a Loreto ad un concerto straordinario “Armonie della sera” per la 56° rassegna Internazionale di Musica Sacra “Virgo Lauretana”, in programma alle ore 21.15 nella Basilica della Santa Casa, in omaggio proprio della Dessì. L’Associazione Gigli ha concordato con l’artista di organizzare a fine novembre, nella stessa giornata in cui si commemorerà la scomparsa di Beniamino Gigli, anche un ricordo della Dessì. Sarebbe stato individuato già il luogo in cui si svolgerà l’omaggio a questi due grandi artisti e Armiliato canterà insieme ad altre due soprano. Fra gli ospiti della serata ci sarà anche un celebre critico che scrive nella rivista “L’Opera”.  La celebre soprano, poco prima di morire, aveva postato sul suo profilo facebook un messaggio con il quale si scusava di essere stata costretta nell’ultimo periodo a rinunciare a diversi impegni artistici per ragioni di salute dando però a tutti appuntamento proprio a Loreto per l’8 ottobre per un concerto. Armiliato non è voluto mancare a questo appuntamento che si trasforma quindi in un commovente omaggio alla sua cara Daniela. Oltre al tenore Fabio Armiliato, prenderà parte al concerto il soprano Marta Mari, allieva prediletta della Dessì. Ad accompagnarli al pianoforte ci sarà il Maestro Marco Sollini.

 

 

 

;

Lascia un commento