Intossicata da ossido di carbonio una famiglia con 4 bambini. Per fortuna tutti fuori pericolo

Brutto capodanno per una famiglia pakistana residente a Porto Recanati al 14° piano dell’Hotel House rimasta intossicata, ieri sera verso 23.30, dall’ossido di carbonio sprigionato da una stufetta alimentata a carbone. Per fortuna la mamma, che era solo in casa con i suoi 4 bambini, si è accorta in tempo ed è riuscita a dare l’allarme e chiedere l’aiuto. E’ subito intervenuta l’ambulanza del 118 che ha immediatamente trasportato i minori, che erano svenuti, al Pronto Soccorso dell’ospedale di Civitanova. Il padre, che il quel momento era fuori, è stato subito avvertito. Per fortuna la famigliola non corre alcun pericolo.

di Aleandro Tubaldi

;

Lascia un commento