Stroncata a 56 anni da un male incurabile

Ha colpito in città la morte a soli 56 anni di Lauretta Galassi che ha lottato sino alla fine, con coraggio ed estrema dignità, contro un male incurabile che l’aveva colpita alcuni anni fa. Molto conosciuta per aver lavorato per molto tempo, prima di ammalarsi, al pastificio di D’Andrea Giovanni. Il marito Fabio Marinelli, da poco in pensione, ha svolto per anni l’attività di Oss al Pronto Soccorso all’Ospedale di Recanati. Lascia anche due figlie, Selene e Roberta. I funerali si svolgeranno domani, gioved' 30 marzo, alle ore 16, nella chiesa di S. Agostino.

;

Lascia un commento