Il pasticcio degli inviti per le celebrazioni leopardiane

Un bel pasticcio quello generato da chi ha diffuso (il Comune), comunicati che indicano una sede diversa da quella reale dove domani si svolgeranno le celebrazioni leopardiane. E’ successo, infatti, che mentre sui manifesti ed inviti, si da’ appuntamento nella sala Foschi del Centro Nazionale di Studi leopardiani per assistere alle celebrazioni leopardiane, nei comunicati inviati alla stampa, si parla dell’Auditorium del Centro Mondiale della Poesia. La cosa sta generando confusione e molte sono state le telefonate, giunte agli uffici del Comune di Recanati e alla segreteria dei due enti di cultura, per svelare l’arcano. Forse non sa, chi ha redatto i comunicati che la sala Foschi ed l’Auditorium sono due luoghi ben distinti, con due accessi diversi, due percorsi pedonali differenti e appartenenti a due realtà distinte. Un disguido apparentemente irrilevante ma che sta causando notevoli problemi organizzativi.   

 

;

Lascia un commento