Quartiere Castennou di Porto Recanati: realtà per favore e non fantasie

Prendiamo atto che, in relazione alle cause che hanno portato alle dimissioni del Comitato di quartiere Castennou, si continua a sostenere tesi molto difformi dalla realtà dei fatti. Per quanto concerne la ormai famosa votazione corre l'obbligo precisare che la stessa è stata indetta al solo scopo di misurare e valutare gli umori del quartiere inerentemente alle decisioni da prendere sulla viabilità dello stesso. A testimonianza di quanto sopra, infatti, sono stati ammessi ad esprimere il loro parere anche coloro che non sono residenti dello stesso quartiere.
Proprio perchè quella votazione tutto aveva fuorchè i crismi della ufficialità, se avessimo voluto dare questa valenza avremmo richiesto all'amministrazione di indire una votazione tra i residenti, così come da elenco degli aventi diritto alle elezioni del comitato di quartiere.
Altre strampalate tesi non possono essere che riferibili a fantasie e ad una alquanto spudorata volontà di voler travisare la evidente realtà dei fatti.
Il Comitato del quartiere ha motivato le sue dimissioni con specifico comunicato che gradiremmo non essere sottoposto, da ora in poi, ad ulteriori fantasiose interpretazioni di chi vuole perpetrare nell' infondere la propria erronea interpretazione dei fatti.

Per l'ex Comitato del quartiere Castennou l'ex Presidente Sonia Alessandrini

 

;

Lascia un commento