Villa Musone nella tana del Gabicce Gradara, scontro diretto in chiave salvezza

~~Il Villa Musone cerca punti per la salvezza diretta. Mancano sei sfide alla fine del campionato ed i villans vogliono uscire quanto prima dalla zona play-out. In settimana mister Marco Strappini è stato sollevato dall'incarico di allenatore e in queste ultime partite toccherà a Davide Finocchi provare a far risalire la china ai gialloblu. Il primo avversario, in trasferta, è il Gabicce Gradara in una sorta di sfida salvezza importante ai fini della classifica: infatti gli azzurro bianco rossi hanno 29 punti, quattro in più del Villa Musone, pertanto una vittoria per i villans vorrebbe dire accorciare in classifica generale su una diretta concorrente. Dopo un'ottima prima parte di stagione, la compagine pesarese ha avuto un tracollo di risultati che l'ha portata dalla zona play-off a ritrovarsi invischiata nella corsa salvezza. Per cercare di invertire la rotta è arrivato mister Piergiuseppe Terenzi al posto di mister Roberto Barattini, quattro punti nelle ultime quattro gare lo score per il neo tecnico. In avanti il Gabicce Gradara ha un buon potenziale offensivo, grazie anche alle 12 reti di Alessandro Rossi, mentre la difesa è abbastanza perforata. "Arrivati a questo punto della stagione tutte le partite diventano importanti – commenta mister Davide Finocchi – soprattutto nella nostra situazione di classifica. In settimana abbiamo lavorato bene e sono fiducioso che i ragazzi domenica metteranno in campo quello su cui ci siamo preparati. Mancheranno due giocatori d'esperienza come Ruggeri e Bellucci ma la squadra ha voglia di rifarsi dopo gli ultimo stop e cercheremo di tornare a casa con dei punti preziosi". Fischio d'inizio domenica 15 Aprile alle ore 16.00 al "Maggi" di Gabicce Mare. Dirige l'incontro il signor Claudio Racchi di Ancona. Go villans! Finite le festività pasquali sono tornate in campo tutte le squadre del settore giovanile del Villa Musone. Partiamo dalla Juniores di mister Marco Mancinelli che ha inanellato tre successi consecutivi nel giro di una settimana circa. Prima il rotondo 7-0 casalingo nel derby contro il Loreto, poi è seguito l'altrettanto netto 3-0 esterno in casa del Montecosaro, infine un pirotecnico 3-2 interno nel derby contro la Vigor Castelfidardo. Risultati che hanno proiettato i gialloblu a quota 50 punti, sempre tra le prime della classe. Per continuare il trend positivo sarà importante fare un bel risultato in casa della Passatempese nel weekend. Bene anche gli Allievi Provinciali di mister Giorgio Capitanelli che si impongono davanti al proprio pubblico per 3-1 sui pari età del Camerano, seconda forza del girone, e si avvicinano alle prime della classe. Prossima sfida esterna nel derby contro l'Osimana. Per quanto riguarda i Giovanissimi Provinciali di mister Alfredo Camilloni sono attesi dal derbyssimo, in casa, contro il Loreto.

;

Lascia un commento