Vigili del fuoco Macerata: arriva il nuovo comandante.

Cambio di Guardia al Comando dei Vigili del Fuoco di Macerata: all’attuale comandante, il recanatese Pierpaolo Patrizietti, subentrerà il prossimo 27 maggio l'Ing. Antonio Giangiobbe, già vice comandante di lungo corso presso il Comando Provinciale di Campobasso. L’attuale comandante, ing. Pierpaolo Patrizietti, andrà a dirigere il Comando di Taranto. L'Ing. Patrizietti ha preso servizio presso il Comando di Macerata il 15 settembre del 2017. "Sono stato promosso Dirigente Superiore con decorrenza primo maggio 2019 e, per questo, verrò trasferito al Comando di Taranto, dove prenderò servizio dal 27 maggio – ha spiegato Patrizietti che, prima di Macerata, ha passato tre anni presso il Comando di Ravenna -. A Macerata ho trascorso questi due anni avendo a che fare con la gestione del terremoto e abbiamo impostato il discorso per quanto riguarda l'agibilità delle nostre sedi che hanno subito danni a causa del sisma. Per la sede centrale, di proprietà della Provincia, abbiamo ottenuto il C.I.R., mentre per la sede di Camerino stiamo lavorando con l'Agenzia del Demanio per ottenere il certificato dall'Ufficio Ricostruzione. Abbiamo lavorato parecchio in questi anni e abbiamo ottenuto ottimi risultati – ha concluso Patrizietti -. Lascio un comando che è un gioiello dal punto di vista operativo e della gestione amministrativa e lo dico avendo conosciuto, in questi anni di servizio, moltissime realtà. Infine ringrazio tutti i miei colleghi per questi due anni di lavoro."

Sposato con tre figli, l'Ing. Giangiobbe è stato impegnato in diverse attività istituzionali, sia in ambito locale che presso il Dipartimento dei Vigili del Fuoco. Già conoscitore della realtà marchigiana, avendo partecipato alle attività emergenziali a seguito degli eventi sismici che hanno interessato, nel recente passato, le zone dell'Umbria e delle Marche, porterà con sé tutta l'esperienza maturata nel territorio molisano.

;

Lascia un commento