Il Comitato pro Turista precisa

Per correttezza dell’informazione. Questa è la mail che è stata inoltrata agli operatori prima della riunione di lunedì.

Buongiorno a tutti,

stamattina ci siamo incontrati con alcuni operatori e abbiamo deciso di NON PARTECIPARE alla riunione indetta dal Comune per oggi pomeriggio.

Chiediamo anche a Voi di unirvi a noi e quindi di NON PARTECIPARE alla riunione di oggi pomeriggio.

Non ci sembra il momento adatto per essere convocati a una riunione, e se partecipassimo sarebbe un messaggio sbagliato che diamo a questa amministrazione, che qualsiasi cosa succeda, noi siamo pronti ad accettarla senza battere ciglio.

Vogliamo invece dimostrare che all’interno dell’associazione, in quanto tale, non si accettano imposizioni né strumentalizzazioni, e vorremmo finalmente far sentire la nostra voce e il nostro parere, senza nessun timore.

Non vogliamo assolutamente chiudere il dialogo alle istituzioni, anzi vorremmo tentare di aprirlo, ma strutturandolo secondo i nostri parametri, partendo cioè dagli interessi di chi “fa” turismo e non di quelli di chi “parla” di turismo. 

Per questo convochiamo tutti voi a una riunione VENERDI’ 13 aprile 

L’Ordine del Giorno è il seguente:

– Discussione sull’associazione degli operatori turistici di Recanati, proposta di una nuova veste dell’associazione che sia più rappresentativa e più democratica

– Trovare una posizione comune di dialogo con le istituzioni e presentarci ai media con un’unica voce.

– Varie ed eventuali 

Visto che la partecipazione a questa riunione è molto importante per strutturare il futuro dell’associazione, vi chiediamo, qualora siate impossibilitati a partecipare, di lasciare delega a un vostro rappresentante, secondo modulo che trovate qui sotto che vi chiediamo di rinviare a questo indirizzo e-mail o lasciare di persona a un vostro rappresentante.

Per ora Vi ringraziamo per l’attenzione e siamo a disposizione per le Vostre domande o i Vostri commenti 

Il Comitato Pro Turista a Recanati

 

 

Per correttezza dell’informazione. Questa è la mail che abbiamo inviato all’ufficio turistico di Recanati dopo la riunione di lunedì.

All’incontro erano presenti in tutto 4-5 operatori su 30.

Buongiorno, 

volevamo informarvi che ieri mattina ci siamo incontrati tra operatori e abbiamo insieme deciso di NON PARTECIPARE alla riunione indetta per ieri pomeriggio.

Questo non per sabotare un progetto di cui non conosciamo il contenuto né il valore e che potrebbe essere molto utile a tutti noi, ma perché non ce la sentivamo in questo momento, visto il nostro malumore nei confronti dell’amministrazione, di intavolare un qualsiasi discorso che potesse risultare costruttivo. Al fine di evitare una vuota polemica, che non farebbe bene a nessuno, abbiamo ora necessità di incontrarci tra di noi per valutare il futuro della nostra associazione di operatori e trovare una posizione comune che possa poi essere funzionale alla riapertura del dialogo con l’amministrazione e che sia rappresentativa dei nostri interessi e della nostra volontà.

Per questo abbiamo deciso un incontro la settimana prossima, durante il quale faremo tutti insieme le nostre valutazioni, e vi ricontatteremo non appena avremo qualcosa di costruttivo e propositivo da discutere con voi. 

A disposizione per i vostri commenti o domande, 

Cordiali saluti,

 

Lascia un commento