L’Europa Calcio stacca mezzo biglietto per la Seconda Categoria, Camerano – Potenza Picena è la finalissima per l’Eccellenza

L'Europa Calcio stacca mezzo biglietto per la Seconda Categoria. La squadra di Recanati guidata dal presidente Palazzo batte nella finale play off del girone G il San Marco Petriolo per 1 a 0. Al campo di Villa Musone di Loreto il gol è stato realizato da Giallo a dieci minuti dalla fine dopo che la squadra di Attili era rimasta in 10 per il rosso a Belelli. Malgrado l'inferiorità numerica i recanatesi, ai quali sarebbe bastato anche il pari per accedere al prossimo e decisivo turno della post season, è riuscita a mettere a segno la stoccata vincente evitando i supplementari. Buona la cornice di pubblico. Brivido dopo pochi minuti per un rigore concesso al Petriolo ma sparato fuori dallo specchio della porta. Grande prova di compattezza e maturità dell'Europa Calcio che è scesa in campo priva di Campetelli e Biondo quest'ultimo autore del gol vittoria in semifinale contro il Real Molino. I due dovrebbero recuperare per l'ulteriore sfida spareggio di sabato prossimo che darà la certezza assoluta di salire in Seconda Categoria in caso di vittoria. La sfida si giocherà in campo neutro. Lunedì il sorteggio in federazione. La seconda categoria rappresenta un traguardo storico per la realtà calcistica cittadina che solo una volta aveva preso parte ai play off uscendo al primo turno contro il Real Porto. Gli altri verdetti del sabato. Camerano – Potenza Picena sarà la finalissima che varrà l'Eccellenza Marche. La gara si giocherà sabato prossimo in campo neutro. Il Camerano nella finale play off del girone A di Promozione Marche ha violato 1 a 0 il campo dell'Olimpia Marzocca, il Potenza Picena ha superato 1 a 0 la Lorese in uno Scarfiotti addobbato a festa e dodicesimo uomo in campo. Il gol è stato realizzato da Monaco. In Prima Categoria è del Val di Chienti la finale del girone C contro il Casette Verdini. L'1 a 0 è arrivato allo scadere dei tempi regolamentari quando le due squadre si stavano preparando ai supplementari. Il Val di Chienti nell'ulteriore sfida spareggio se la vedrà con la Nuova Sangiorgese.

;

Lascia un commento