Da otto anni non pagava le bollette elettriche. Coppia denunciata

I carabinieri e i vigili del Fuoco, il 28 agosto scorso, sono stati chiamati per una presunta, poi rilevatasi non vera, fuga di gas in un condominio di Porto Potenza Picena. E’ stata però l’occasione per ispezionare  a fondo tutti i contatori delle varie utenze, scoprendo che uno di questi era stato attaccato abusivamente, da una coppia (lui 55 anni e lei più giovane)  che abitava in quel condominio, alla rete principale per evitare di pagare le bollette.  La storia sarebbe andatat avanti per otto anni. I carabinieri sono riusciti così a smascherare il furto La coppia è stata denunciata per furto. Ancora da quantificare l’importo del furto in 8 anni di evasione delle bollette ma potrebbe aggirarsi su diverse migliaia di euro.

;

Lascia un commento