Si è spento questa mattina Mario Baiocco, cittadino benemerito

src=http://www.radioerre.net/notizie/images/articoli/uomini/MarioAvrebbe compiuto domani, 17 ottobre, 91 anni, ma purtroppo è un traguardo che per poco non è riuscito a raggiungere. E’ morto, infatti, questa mattina, Mario Baiocco, molto conosciuto in città per essere stato per anni serio, appassionato e silenzioso factotum dell'Università di Istruzione Permanente, nel periodo del rettorato di Don Giovanni Simonetti a cui poi l’università alla sua morte è stata intitolata. Baiocco venne eletto consigliere comunale nel 1985 come indipendente nella lista del Partito Comunista Italiano, incarico che subito dopo aveva rinunciato per dei sopraggiunti  problemi di salute. Un anno prima era andato in pensione da dirigente del Tribunale di Ancona. Nel 2013 il sindaco, proprio per questa sua attività a favore della collettività recanatese, lo aveva insignito, in occasione della festa del Patrono, il 15 giugno, della  civica benemerenza. I funerali si svolgeranno domani alle ore 16 nella chiesa di S.Agostino. Poi la salma sarà trasportata a San Benedetto del Tronto per la cremazione.

;

Lascia un commento