avviata la procedura per la traslazione delle salme al cimitero di Bagnolo

Presto sarà avviata la traslazione delle bare contenute nei vecchi loculi del cimitero di Bagnolo nelle nuove tombe realizzate dall’Amministrazione Comunale. Il dirigente del servizio ha, infatti, pubblicato l’avviso rendendo noto che non si dovrà pagare per il nuovo loculo, trattandosi solo di una sostituzione, ma a carico dei parenti del defunto saranno le spese in materia di diritti sanitari, per la manutenzione o l’acquisto della lapide, epigrafe, eventuali arredi e l’allaccio per l’illuminazione votiva. La scelta del nuovo loculo avverrà possibilmente – avverte ancora il dirigente – seguendo l’attuale posizione di tumulazione, previo pagamento dei diritti sanitari. L’Amministrazione, con un impegno di 100 mila euro, ha costruito ex novo 60 loculi di cui, appunto, 47 sono destinati ad accogliere le bare sepolte sulla parte sinistra del cimitero stesso.

;

Lascia un commento